Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

Non sei registrato? REGISTRATI!

 Tutti i Forum
 AREA STORICA
 Il Duetto e la sua evoluzione
 rosso alfa coda tronca
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 4

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 25/09/2012 : 13:51:09  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da vincenzo.toscano

Ciao a tutti, sto completando il restauro del mio coda tronca del 1973, ma non riesco a reperire il codice colore del rosso carminio 510. Qualcuno può aiutarmi?
Ringrazio anticipatamente, vincenzo


Ciao, Vincenzo. Hai deciso poi il colore per il tuo restauro? Di che colore era la vettura quando fu prodotta? Era forse il Rosso 514 che hai indicato nella tua anagrafica? Facci sapere ...
Nel frattempo aspettiamo le prove di Lambro!

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

lambro 600 V
Utente Senior


Emilia Romagna

1881 Messaggi

Inserito il - 26/09/2012 : 00:04:25  Mostra Profilo Invia a lambro 600 V un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da giando01

ohhh questo topic mi interessa perchè tra pochi giorni il carrozziere vernicerà finalmente la mia alfetta GTV 1976 di rosso Alfa 501 (colore originale da centro documentazione Alfa)che a campionario dell'epoca (mazzetta del 1980) si presenta con tre tonalità la zero e A e B, poi gli altri rossi 501 sono datati /1978 e quindi li ho scartati.
Ma se confrontiamo la tonalità della mazzetta con il rosso 501 in punti della carrozzeria che non sono stati esposti alle intemperie, nessuna delle tre tonalità COMBACIA. Ora abbiamo deciso di fare due campioni da 150 grammi di tonalità zero e A per poi confrontarli sulla lamiera, anche perchè i colori della mazzetta sono su carta. Ma non avendo riferimenti adeguati (un'altra GTV del 76) dubito che ci capirò qualcosa. Secondo voi?


quando si fa una ve. totale di solito si fà la prima,le altre sono varianti.comunque se fai anche 10 prove con marche diverse avrai 10 tonalita diverse dello stesso colore.non complicarti la vita è buona la prima...
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 02/10/2012 : 17:19:25  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Appena possibile farò una foto del Duetto rosso 514 vicino all'Alfa 159 rosso 289 (qust'ultimo dovrebbe essere abbastanza simile al rosso 130), così forse si può apprezzare meglio la diferenza fra i rossi "visti su carrozzeria". A memoria, non ricordo effetti aranciati o ossido del 514 quando ho visto le vetture vicine.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 08/10/2012 19:05:44
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 19/10/2012 : 22:28:02  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da stefanosir

Appena possibile farò una foto del Duetto rosso 514 vicino all'Alfa 159 rosso 289 (qust'ultimo dovrebbe essere abbastanza simile al rosso 130), così forse si può apprezzare meglio la diferenza fra i rossi "visti su carrozzeria". A memoria, non ricordo effetti aranciati o ossido del 514 quando ho visto le vetture vicine.


Questo è il Rosso Carminio 510 (CT a destra) vicino al Rosso 130 (Aero a sinistra): purtroppo le foto non rendono molto bene, ma ... tant'è!

Immagine:



Immagine:


Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 22/10/2012 : 23:58:28  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che dici, Lambro?
Le foto non sono chiarificatrici, perchè - come vedi - molto dipende da come incide la luce sulle vetture: nella prima foto, l'effetto "aranciato" sembra più evidente sul CT, nella seconda sull'Aero: in realtà, nessuna delle due lo evidenzia, i due colori sono abbastanza vicini.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

lambro 600 V
Utente Senior


Emilia Romagna

1881 Messaggi

Inserito il - 23/10/2012 : 00:05:29  Mostra Profilo Invia a lambro 600 V un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da stefanosir

Che dici, Lambro?
Le foto non sono chiarificatrici, perchè - come vedi - molto dipende da come incide la luce sulle vetture: nella prima foto, l'effetto "aranciato" sembra più evidente sul CT, nella seconda sull'Aero: in realtà, nessuna delle due lo evidenzia, i due colori sono abbastanza vicini.


concordo sul gioco delle luci!

so di essere in ritardo copn la prova.....comunque il mio campione è molto lontano dal 501-130-514.
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 23/10/2012 : 00:15:12  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non preoccuparti, non c'è fretta; il tuo campione Carminio ha un deciso effetto "aranciato" nella foto che hai postato; vero è che è su cartone, ma mi pare che in questo caso influisca poco ...

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

lambro 600 V
Utente Senior


Emilia Romagna

1881 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 00:17:46  Mostra Profilo Invia a lambro 600 V un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
questo è il confronto tra il 510 il 501 e il 514.

Immagine:

87,41 KB
Torna all'inizio della Pagina

liubasch
Utente Attivo


Veneto

844 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 12:48:48  Mostra Profilo Invia a liubasch un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande Lambro: ecco dove si vede il mestiere

Torna all'inizio della Pagina

ALFINO
Utente Master


Veneto

4330 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 13:21:06  Mostra Profilo Invia a ALFINO un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ora si che si capisce

CT 1.3
75 TS
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 13:23:20  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono molto perplesso: guardando la foto dei campioni, l'effetto aranciato del 514 pare scomparso a vantaggio di un bel rosso brillante, ma tutti noi sappiamo che non è così.
Lambro, pensi che anche in questo caso sia determinante l'incidenza della luce nella fotografia?
Mi piacerebbe sapere come la vedi tu.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 04/11/2012 13:29:59
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6493 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 23:09:12  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la resa dipende sia dalla luce che dai riflessi, altri fattori sono il profilo colore ( il colorsync) presente nel computer, le regolazioni del monitor ( luminosità, contrasto) l'esposizione della foto, la resa cromatica dell'obiettivo e probabilmente ne dimentico altri, in pratica è quasi impossibile riprodurre fedelmente un colore

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina

lambro 600 V
Utente Senior


Emilia Romagna

1881 Messaggi

Inserito il - 04/11/2012 : 23:30:27  Mostra Profilo Invia a lambro 600 V un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tra i tre anche dal vivo l'effetto è che il 501 va sul rubino,il 14 sul giallo il 10 sul mattone. ma se si confronta il 501 con il 130 vedresti che il 501 tende al giallo!!!
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 05/11/2012 : 08:47:06  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sicuramente nella foto dei campioni l'incidenza della luce influisce sulla resa dei colori, oltre a tutte le altre componenti dette da Ilio. D'altra parte, anche in alcune foto delle vetture stesse (tipo le ultime che avevo inserito) non è così immediato cogliere le differenze.
Anche il supporto su cui sono presenti i campioni crea qualche variazione, ma ... resto molto perplesso rispetto ai colori visti effettivamente sulle vetture reali.
Forse l'unica è fare delle foto da lontano - e sottolineo da lontano - alle vetture verniciate con i diversi rossi: qualcosa si vede nelle fotografie postate nella pagina precedente.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6493 Messaggi

Inserito il - 05/11/2012 : 22:54:01  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non è tanto un problema di incidenza della luce ma di temperatura colore della fonte di illuminazione, l'occhio umano ha la capacità di adattarsi alle differenze e dove non arriva l'occhio ci pensa il cervello a correggere, ma il discorso sarebbe più complesso e probabilmente noioso
con le foto quando si usavano le pellicole era un problema, c'erano due pellicole per luce artificiale, una per luce diurna e due per il flash, una a toni caldi una a toni freddi, con il digitale è relativamente più semplice, le macchine digitali correggono abbastanza bene il colore con qualsiasi fonte di illuminazione, ma se scatti la stessa foto con due macchinette differenti noterai comunque una leggera differenza di tonalità tra le due immagini realizzate

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Duetto Club Italia - Il forum © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,14 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000