Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

Non sei registrato? REGISTRATI!

 Tutti i Forum
 AREA STORICA
 L'Alfa modello per modello
 Alfa Romeo Tonale
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 05/05/2022 : 14:06:51  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nuova Alfa Romeo Tonale.

Riassunto su tutto quello che c'è da sapere sulla nuova macchina del biscione:

Prezzi da 35.500 per la ibrida da 130 CV.
Piattaforma Small Wide completamente rivista da Alfa Romeo.
Distribuzione dei pesi, 52:48.
1525 kg per le versioni da 130 CV e 160 CV.
Sospensioni anteriori e posteriori McPherson. ( con ammortizzatori a controllo elettronico).

Sterzo più diretto del segmento (13,6), oltre a essere l’unico della categoria equipaggiato con l’Integrated Brake System (IBS) e a proporre le palette fisse in alluminio.

Quattro allestimenti: Super, Sprint, Ti e Veloce (nomi che affondano le radici nella tradizione Alfa Romeo).

Motori con potenze che vanno da 130 CV a 275 CV( ibrido plug-in)( 60 km di autonomia in elettrico).
Motore 1.5 litri da 130 CV sulle versioni Super e Sprint.
Motore 1.5 litri da 160 CV su Ti e Veloce.
Entrambi abbinati al nuovo cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti dotato di motore elettrico integrato “P2” da 48 Volt 15 kW, 55 Nm (135 Nm grazie al rapporto di trasmissione 2,5:1).

Disponibile anche il motore 1.6 130 CV diesel.

Tecnologia matrix full-led per i fari anteriori.
Sistemi di aiuto alla guida di livello 2.
Nuovo virtual cockpit da 12,3” con grafiche che si rifanno alla vecchia Giulia.

Infotainment progettato per offrire aggiornamenti “Over The Air”.
È la prima vettura con certificato NFT che aiuta a mantenere alto il valore residuo .
Prodotta a Pomigliano.
5 anni di garanzia.

Esteticamente richiami alle Alfa del passato:
La struttura a tre fanali è stata definita "3+3" ed evoca direttamente l'Alfa SZ.
Firma luminosa sinusoidale e lunotto dedicato alla 8C 2900 B del 1938.
Design di Maccolini.

La più bella dei SUV di segmento C?
Alfa Romeo
(Drive Department)

Immagine:


Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in Data 05/05/2022 14:25:49

skipper
Utente Master


Sicilia

3846 Messaggi

Inserito il - 05/05/2022 : 17:03:50  Mostra Profilo Invia a skipper un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
BELLA!!!

roberto socio DCI 776

Duettista dell'anno 2016
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 06/05/2022 : 14:21:33  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Chiaramente ancora non l'ho vista dal vivo, però devo dire che la parte che mi piace di più è la curvatura del cofano che la rende aggressiva e sportiveggiante.
Presto la vedremo su strada.
Devo dire, comunque, che personalmente non stravedo per le vetture alte (SUV, CUV, fuoristrada puri, etc.); l'Alfa Romeo Stelvio, comunque, mi aveva invece stupito perché guidandola, se non fosse per la posizione alta, la sensazione resta quella di guidare una berlina sportiveggiante (per me, la Giulia è comunque il massimo della goduria, qualunque sia la sua cavalleria).

Vedremo come sarà Tonale!

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 06/05/2022 14:37:02
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22828 Messaggi

Inserito il - 07/05/2022 : 08:34:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E il CUV cosa sarebbe Coupé Utility Vehicle?


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 09/05/2022 : 08:36:30  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Spiderman

E il CUV cosa sarebbe Coupé Utility Vehicle?

Di fatto sono i Crossover Utility Vehicle, dotati di pneumatici ribassati, cerchi di grande diametro, una capacità ridotta perché hanno un taglio più sportivo e assolutamente stradale … insomma, alquanto vicini ai SUV.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22828 Messaggi

Inserito il - 09/05/2022 : 10:14:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
... e altrettanto inutili


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 09/05/2022 : 14:45:32  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Meglio l'Arna, almeno era una berlina con motore boxer. È proprio vero che il peggio deve sempre venire...un marchio sportivo come Alfa Romeo dovrebbe produrre berline sportive,coupe e spider...penso che mai come adesso ci sia stata una produzione così poco inerente a questo fantastico marchio. L'unica vettura in tema attualmente sui listini del biscione è la Giulia.

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 09/05/2022 : 14:48:01  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi viene da ridere al pensiero di tanti alfisti che contestano l'Arna e la 155...queste due berline erano dei capolavori a confronto di Stelvio e Tonale...

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

giallo prototipo
Utente Medio


Lombardia

380 Messaggi

Inserito il - 09/05/2022 : 19:15:41  Mostra Profilo Invia a giallo prototipo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Stelvio ha avuto successo, ed è riuscito a far competere Alfa Romeo con Audi, BMW e anche Mercedes.
Tonale mi sembra molto aggiornato e al passo con le scelte del mercato, credo che piacerà.
Arna, 155...eri subito alfista?

giallo prototipo
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 10/05/2022 : 09:25:41  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Anche la Fiat Uno ha avuto successo! Ogni marchio deve mantenere le sue identità. Un marchio come Alfa Romeo ha determinate caratteristiche. Se queste non vengono rispettate il marchio finirà del tutto come è successo alla Lancia. Suv o crossover che siano non hanno alcuna attinenza con Alfa Romeo. Piuttosto la dirigenza dovrebbe pensare al progetto di un coupe e di una Spider oltre che chiaramente a una gamma di berline più vaste (segmento B e c). Visto che hai citato Bmw e Mercedes ti ricordo che i tedeschi ancora oggi nei listini hanno una vasta gamma di berline, coupe e spider. Tralasciamo poi il fatto che Alfa Romeo non ha più alcun programma sportivo ufficiale per le auto derivate dalla serie. Siamo al punto di dover rimpiangere i tempi della prima gestione Fiat con la 155...

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6493 Messaggi

Inserito il - 10/05/2022 : 09:52:08  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
forse attrarra' nuovi clienti, ai quali piacciono queste macchine, non credo che sara' molto apprezzata dai clienti storici del marchio

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 10/05/2022 : 14:06:35  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti! Sarà l'alternativa a qualche Hyundai...

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 10/05/2022 : 14:07:22  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Infatti! Sarà l'alternativa a qualche Hyundai...

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

Riccardone
Utente Master



Umbria

8419 Messaggi

Inserito il - 10/05/2022 : 14:07:57  Mostra Profilo Invia a Riccardone un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Siamo alla frutta!

Alfa Romeo Spider 1.6, rossa, 1992
Alfa Romeo 75 turbo quadrifoglio verde, rossa, 1990
Citroen 2 cv4, verde, 1976
Honda S 2000, rossa, 2001
Piaggio Vespa 125, faro basso, grigia, 1957
Piaggio Vespa Px 125 E Arcobaleno, rossa, 1984
Birel 2011-Vortex Rvxx 125, 2010
Tony kart Mitox 2002-Tm K3 125, 1990
Mass (city bike), azzurra metallizzata, 1997. Socio numero 305. Duettista dell'anno 2006.
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10535 Messaggi

Inserito il - 11/05/2022 : 08:50:56  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alfa Romeo non avrà solo SUV; oggi DEVI avere SUV in gamma perché sono fortemente richiesti dal mercato e quindi anche Alfa Romeo si sta adeguando, proponendo dei modelli che si inseriscono nella parte alta dei segmenti di mercato che vuole presidiare (B, C, D ed E), vetture che comunque abbiano quel taglio e quelle caratteristiche che connotano il marchio, proprio come Stelvio (lo fanno altre, come Porsche, Ferrari, Lamborghini, Maserati, Mercedes, BMW, Audi, … non si vede perché non debba farlo Alfa Romeo! Quel mercato è ricco, sarebbe un nonsenso lasciarlo ai concorrenti!!!).

Questi SUV sono proprio quei primi modelli che consentiranno al Marchio di tornare ad avere (e più rapidamente) dei valori economici positivi (percorso iniziato - finalmente - già l'anno scorso, con Giulia e Stelvio).
I valori economici ottenuti con il lancio di queste vetture fortemente richieste dal mercato permetteranno la progettazione, lo sviluppo e la produzione di altre vetture, quali le berline (alcune già confermate) e sportive (spider compresa).

Unici vincoli:
1) le vetture Alfa Romeo dovranno dovranno essere vendibili su tutti i principali mercati mondiali (Europa, USA e Cina);
2) occupare la fascia più alta di ognuno dei segmenti che presidieranno;
3) diventare elettriche al 100% entro il 2027 (compatibilmente con le norme che entreranno in vigore e gli andamenti dei mercati).

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 11/05/2022 08:55:22
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6493 Messaggi

Inserito il - 11/05/2022 : 09:31:59  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sono proprio questi vincoli, soprattutto il secondo e il terzo, che faranno allontanare gli appassionati Alfisti dal marchio,
evidentemente puntano a conquistare altri clienti

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Duetto Club Italia - Il forum © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,14 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000