Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

Non sei registrato? REGISTRATI!

 Tutti i Forum
 AREA STORICA
 Presente e futuro dell'Alfa
 Gruppo Fiat e marchio Alfa Romeo - il futuro.
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 109

Gianlo
Utente Master


Veneto

8128 Messaggi

Inserito il - 20/04/2022 : 18:29:18  Mostra Profilo Invia a Gianlo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Condivido quanto dice Ilio. L'Alfa non è mai stata un marchio premium ma una marca di auto più o meno sportive per tutte le tasche con qualche modello premium.
Il modello premium non serviva a rimpinguare le casse ma era utilissimo per fare da traino alla produzione degli altri modelli.

Gianlo
Socio DCI nr. 888
Duettista dell' Anno 2017
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 21/04/2022 : 08:10:35  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alfa Romeo, nella sua storia, ha alternato decenni in cui rappresentava vetture assolutamente d'elite ad altri in cui ha prodotto automobili meno esclusive, ma pur sempre non generaliste; tutta comunque improntate ad avere una forte personalità ed uno spirito sportivo, mettendo sempre al centro il piacere di guidare.

Hai ragione pienamente, Ilio: spostandosi verso prodotti Premium, Alfa Romeo sposta il target dei propri acquirenti verso quelli che oggi comprano prevalentemente BMW, Audi e Mercedes, rischiando al contempo di perdere i propri clienti "storici" (quelli degli ultimi 10-15 anni), abituati ad una fascia di prezzo un po' più bassa; a loro immagino che non resti che scendere di segmento (invece che comprare una Giulia al posto di una 159, potrebbero orientarsi su Tonale - perché una nuova Giulietta non c'è … !) oppure orientarsi verso un altro marchio; diciamo pure che - allo stato - la possibilità di cambiare segmento non c'è perché Alfa Romeo ì, di fatto, un listino non ce l'ha, visto che in gamma ci sono solo Giulia e Stelvio (entrambe di Segmento D); nel Segmento C solo da pochi giorni c'è l'Alfa Romeo Tonale che comunque ancora in salone non è disponibile ed è un suv.

Lo spostamento verso l'alto è determinato dal fatto che i modelli di fascia alta permettono dei margini decisamente maggiori, cosa che permetterà al Marchio di - finalmente - avere a disposizione una vera gamma di prodotti; a quel punto, forse, ci potrebbe essere spazio anche per alcune vetture un po' meno richieste (tipo le berline) o un po' meno "Worldwide" (come Giulietta).

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 02/05/2022 : 14:05:01  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alfa romeo lancia (finalmente!!!) una vettura totalmente nuova e il mercato in Europa crolla: nel I trimestre 2022, il mercato è letteralmente crollato del -18,8% in media, con punte del -39,5 in Svezia, -38,4 in Danimarca, - 30,2% in Spagna, etc ….
Incrociamo le dita!!!

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22912 Messaggi

Inserito il - 02/05/2022 : 20:02:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scarseggeranno i microchip cinesi. Bisogna tornare a costruire auto disconnesse e coi carburatori


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 18/05/2022 : 09:17:15  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dal sito de Il Sole 24 Ore:
"Il peggiore aprile di sempre, a eccezione del 2020, come certifica l’Acea, l’associazione dei produttori di auto europei. Il mese scorso le autovetture immatricolate sono state 830.447, con un calo del 20,2% su aprile 2021 e del 38,3% su aprile 2019, periodo precedente alla pandemia. In profondo rosso tutti i principali mercati (Italia -33%, Francia -22,6%, Germania -21.5%, Spagna -12.1% e Uk a -15,8%) con un primo quadrimestre dell’anno a quota 3,58 milioni di auto vendute, il 13% in meno sul 2021, mentre rispetto allo stesso periodo del 2019 il calo è del 34,7% …".

L'Alfa Romeo Tonale giunge sul mercato in questo contesto veramente molto complicato …. per fortuna che i pre-ordini e gli ordini (raccolti praticamente "a scatola chiusa", visto che la vettura non è ancora disponibile presso i concessionari) sembrano stiano andando molto bene.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 18/05/2022 09:18:31
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22912 Messaggi

Inserito il - 18/05/2022 : 13:18:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se ti può consolare, anche in Svizzera su tutto l'anno 2021 c'è stato un calo delle vendite di auto nuove pari al 16,7%.
Mal comune, mezzo gaudio


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 20/05/2022 : 08:21:05  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A proposito delle strategie che Alfa Romeo metterà in campo nei prossimi anni, volevo segnalare che alquanto simile (con i dovuti distinguo, visto che il marchio tedesco in questione ha già un listino completissimo da anni ed ha già un certo appeal sul mercato) sono le decisioni prese da Mercedes: la Casa tedesca infatti concentrerà circa il 75% dei suoi investimenti esclusivamente sulle vetture Lusso e Premium, spingendo moltissimo sulle Mercedes-AMG, sull’ammiraglia elettrica EQS, sulla classe G e la classe S, nonché sulle “edizioni limitate”.

Questa fascia di mercato naturalmente è in grado di offrire margini sicuramente maggiori - ancorché a fronte di un numero più ridotto di auto prodotte - tanto che il costruttore prevede di raggiungere una redditività di quasi il 14% "in condizioni di mercato favorevoli» e del 12% «in un mercato normale". Inoltre Mercedes ha dichiarato di voler passare al 100% elettrico entro il 2030, ma solo nelle aree del mondo in cui "le condizioni di mercato lo consentono".

Questo, tradotto, mette un po' a rischio alcuni modelli attualmente in produzione: l’entry level della Mercedes - attualmente le Classi A e B - sarà pertanto "ridefinito" ed "elevato" con più tecnologie per aumentare ancora i prezzi; contemporaneamente il numero di modelli sarà ridotto da 7 a 4, confermando una strategia di razionalizzazione della gamma nel tentativo di tenere testa alla leader Tesla. Mercedes ha un piano semplice, è stato dichiarato: produrre meno auto piccole e più auto grandi.
La situazione economica generale è comunque incerta e potrebbero così cambiare le proiezioni di Boston Consulting Group, che attualmente vede una crescita nel segmento delle auto di lusso 3 volte più veloce di quella dei veicoli normali.

Questo lo scrivo proprio per - forse - capire e ricordare anche a me stesso che il mondo dell'automobile così come lo abbiamo conosciuto per qualche decennio è profondamente mutato e sta per andare verso un altro "equilibrio", considerando pure il fatto che volenti o nolenti il ruolo dell'automobile nella vita delle persone è alquanto cambiato rispetto al passato.
Questo non vuol dire che non ci saranno più auto emozionanti e/o belle, ma saranno "diverse": Alfa Romeo comunque ha in testa l'idea di continuare a costruire automobili che incarnino quello spirito di piacere di guida e divertimento che hanno sempre connotato le sue macchine.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 20/05/2022 08:28:14
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6501 Messaggi

Inserito il - 24/05/2022 : 22:46:29  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le case si muovono verso modelli sempre piu' di pregio e di costo elevato, questo in un periodo in cui l'economia rallenta, i giovani trovano lavoro con difficolta' a salari sempre piu' bassi, evidentemente sono sempre meno le persone che possono permettersi di comperare una auto nuova, o comunque il mercato non sembra reagire bene a queste strategie

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina

giando01
Utente Master



Lombardia

5108 Messaggi

Inserito il - 25/05/2022 : 11:41:20  Mostra Profilo Invia a giando01 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che non mi vengano a parlare di piacere di guida......Domenica scorsa ho visto una Audi concept che, marciando a 120km/h in autostrada, con un semplice clic, ritraeva i volante e quant'altro di "superfluo" per "guidarla". Il conducente si rivolgeva alla passeggera e si bevevano un coppa di champagne, mentre l'auto faceva tutto da se! Se questo è il futuro dell'auto....... meno male che non ci sarò!
Non parliamo poi dei costi di un'auto nuova, pare che il Covid abbia lasciato strascichi di mania di grandezza e demenza senile in tutti i dirigenti delle case automobilistiche. Plaudono all'aumento dei profitti, ma non parlano di quanta gente hanno lasciato senza lavoro e di quanti quattrini si siano "ciucciati" alla facciaccia nostra! Esattamente come con l'avvento dell'euro...hanno raddoppiato il fatturato! ma mi facciano il piacere! ma chi credono di prendere per il c...lo?
Io terrò la mia giulietta fin quando non avrà più il pianale!

Socio D.C.I. 958
Spider 1,6 IV serie 1992
Giulietta 1,3 116.44 1979
Spider 916 2,0 T.S. 1996
Giulietta 1,8 TBI QV 2014
Honda CX500 1978
Honda CB350F 1974
BMW motorrad R1150R 2002


Modificato da - giando01 in data 25/05/2022 11:43:10
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22912 Messaggi

Inserito il - 25/05/2022 : 13:43:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da giando01


Io terrò la mia giulietta fin quando non avrà più il pianale!



Saggia decisione, e ti auguro di vivere ancora molto a lungo per poter approfittare delle tue stupende auto


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6501 Messaggi

Inserito il - 26/05/2022 : 15:10:56  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
puntano all'aumento dei profitti sulle singole vetture, poi piangono per il calo delle vendite e chiedono incentivi statali
io non sono un esperto di strategie o di marketing, pero' se ai primi posti delle vetture piu' vendite troviamo la Panda, la Sandero e la Duster un motivo ci sara'

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870

Modificato da - 2tto66 in data 26/05/2022 15:11:52
Torna all'inizio della Pagina

Spiderman
Duettista Medio



Estero

22912 Messaggi

Inserito il - 26/05/2022 : 17:59:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Spiderman Invia a Spiderman un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da 2tto66

pero' se ai primi posti delle vetture piu' vendite troviamo la Panda, la Sandero e la Duster un motivo ci sara'



Panda a parte, forse perchè la gente è interessata alla produzione automobilistica rumena?


Socio Registre Suisse Alfa Romeo (RSAR)
Loud pipes save lifes (OO=v=OO)
I have a drink (Martin Luther King)
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 08/06/2022 : 14:39:42  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ALFA ROMEO - Le vetture in uscita

Proviamo qui sotto a riassumere le vetture che Alfa Romeo dovrebbe avere in uscita: tenete conto che di queste, soltanto il B-Suv e le nuove Giulia e Stelvio hanno ricevuto conferme ufficiali.
Le altre sono frutto di particolari che sono usciti nel corso di alcune interviste fatte ad Imparato (e pertanto, assolutamente attendibili), altre ancora invece sono - allo stato - delle supposizioni, seppur avvalorate da diversi particolari.

Questo per dire che potrebbero addirittura mancarne, perché su alcuni modelli - vedi Giulietta, ad esempio; Mito non penso … - lo Staff dirigenziale di Alfa Romeo potrebbe cambiare idea circa le considerazioni fatte per non prevederle al momento; diversi fattori (soprattutto esterni) potrebbero far mutare i programmi.


Questi quindi dovrebbero essere i futuri modelli:

2027 E-Suv e GTV – STLA Large
2027 Tonale (nuova) – STLA Medium/Small?
2026 Giulia (nuova) – STLA Medium
2025 Stelvio (nuova) – STLA Medium
2025 33 – Telaio Maserati MC20
2024 B-Suv – STLA Small
2022 Giulia/Stelvio – Restyling
2022 C-Suv Tonale – FCA Small Wide aggiornata

Speciali: Duetto (alquanto improbabile; casomai, si potrebbe trattare di una spider non di piccola dimensione ...)

Come al solito, vedremo ….!

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 13/06/2022 08:37:17
Torna all'inizio della Pagina

2tto66
Utente Master



Lazio

6501 Messaggi

Inserito il - 14/06/2022 : 08:39:13  Mostra Profilo Invia a 2tto66 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
una berlina grande, una vettura sportiva e 4 cazzabbuboli, per i prossimi 5 anni di sicuro non comprero' un'alfa....

Duetto I serie del '66
Giulia sprint gt veloce del '67
147 del 2010
socio n.870
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10554 Messaggi

Inserito il - 14/06/2022 : 08:47:00  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da 2tto66

una berlina grande, una vettura sportiva e 4 cazzabbuboli, per i prossimi 5 anni di sicuro non comprero' un'alfa....

Spero anche io che invece si ricredano e decidano di presidiare il Segmento C anche con una nuova Giulietta (da affiancare a Tonale), che sarebbe una vettura importante per tutti i mercati europei ...

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 14/06/2022 08:47:48
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 109 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Duetto Club Italia - Il forum © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,34 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000