Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

Non sei registrato? REGISTRATI!

 Tutti i Forum
 AREA STORICA
 Presente e futuro dell'Alfa
 Gruppo Fiat e marchio Alfa Romeo - il futuro.
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 118

Gianlo
Utente Master


Veneto

8665 Messaggi

Inserito il - 27/09/2017 : 13:20:03  Mostra Profilo Invia a Gianlo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io sinceramente le darei una connotazione totalmente diversa dalla berlina, nonostante quest'ultima abbia una linea molto filante.
La soluzione "berlina a due porte" adottata in primis da BMW è sicuramente più economica ma non può soddisfare chi desidera una coupè o una spider.

Gianlo
Socio DCI nr. 888
Duettista dell' Anno 2017
Torna all'inizio della Pagina

CarWash
Utente Senior



Lombardia

1686 Messaggi

Inserito il - 27/09/2017 : 13:56:07  Mostra Profilo Invia a CarWash un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per quanto mi riguarda, visto il blasone sportivo del marchio, optereiun coupè/GT degno di quel nome con una linea molto aggressiva e molto più compatta. Scimmiottare la BMW non mi pare una grande soluzione.
Certo i costi salirebbero a dismisura se non si riuscisse ad utilizzare poi lo stesso pianale.

Vittorio

C.T. 2000 Veloce - 1973
Porsche 911 SC Targa - 1983
Socio D.C.I. n. 915
Torna all'inizio della Pagina

ArSte
Utente Medio


Emilia Romagna

155 Messaggi

Inserito il - 27/09/2017 : 21:58:17  Mostra Profilo Invia a ArSte un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bello il gioco proposto da Stefano!
Estendiamolo:

1. voi la fareste 2+2 o solo 2 posti?

2. compattezza e sportività (compattezza, leggerezza, senza fronzoli) O fruibilità per gite nel weekend (bagagliaio, posti dietro, accessori)

3. 2 o 4 ruote motrici?

4. vorreste anche una variante spider? Capote o Tetto Rigido Retraibile?

e poi, da appassionati di automobili prima ancora che di Alfa Romeo,

5. con quale concorrenza la confrontereste prima di acquistarla? (come prestazioni e fascia di prezzo)

Modificato da - ArSte in data 27/09/2017 22:00:22
Torna all'inizio della Pagina

luigired
Utente Senior


Lazio

1409 Messaggi

Inserito il - 27/09/2017 : 23:04:51  Mostra Profilo Invia a luigired un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La Giulia è così riuscita che opterei per una Giulia Coupé privilegiando sempre l'aspetto sportivo, quindi dando la massima importanza alla tecnica e alla leggerezza, per non ripetere gli errori fatti con la Brera (peraltro bella).
Luigired

Iscritto al Duetto Club Italia tessera n. 938
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10872 Messaggi

Inserito il - 28/09/2017 : 09:56:41  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Provo a dire la mia … ma sono un neofita, quindi più da appassionato visto che non sono uno competente!

Secondo me, innanzi tutto molto dipende da che tipo di GT7GTV abbiano in mente di realizzare: se fosse una vera gran turismo di alto livello e prestazioni, naturalmente neanche si discute, per me: 2 posti secchi, trazione esclusivamente posteriore ed aggiunta della versione spider.
In poche parole, un qualcosa di simile alla bellissima Alfa Romeo 8C/8C Spider che, personalmente, mi sarebbe piaciuto non fosse una vettura prodotta esclusivamente in un numero limitato di pezzi, ma un’auto che rimanesse a listino, che costituisse la versione di punta del marchio e che fosse evoluta e rinnovata nel tempo: per Alfa avere una vettura cosi avrebbe significato molto (anche se andava a sfiorare il terreno Ferrari).
Non sarebbe male poter pensare - in alternativa - anche ad un gran bel GT che fosse in grado di competere con Porsche 718 (Cayman/Boxster), quindi anche uno scalino “più basso” dell’8C …

Se invece avessero intenzione (e penso sarà la cosa più probabile) di realizzare una sportiva compatta oppure – diciamo – di dimensioni tipiche del Segmento D (Giulia), ci sono 3 possibilità:
1) Realizzare una sorta di versione a 2 porte di Giulia (tipo rendering precedente) – BMW Serie 4 Coupè/Audi A5 Coupè.
2) Realizzare una versione della Giulia con il tetto ancora più basso e carrozzeria a 4 porte – BMW Serie 4 Gran Coupè/Audi A5 Sportback.
3) Realizzare una vettura davvero sportiva, tipo BMW Z3/4, Audi TT, l’Alfa Romeo Brera.

L’ipotesi 2 non ho idea se sia percorribile visto che, già di suo, la Giulia ha una forma molto slanciata che non so se renda possibile tale ipotesi; macchine così, comunque, accentuano molto il loro carattere sportivo, sono molto seducenti, ma restano per me delle berline, nulla a che fare con il GT/GTV che Alfa Romeo dovrebbe sempre avere in gamma; sarebbe una non-GT, seppur affascinante.

La Giulia a 2 porte sarebbe interessante da un punto di vista stilistico, avrebbe il vantaggio di un investimento non elevatissimo per la sua realizzazione, però secondo me (ma magari sarò smentito) potrebbe essere venduta soltanto in numeri non molto significativi (troppo uguale alla Giulia che è già sportiva di suo, ma con la “scomodità” di avere solo 2 porte).

L’ipotesi 3 è quella che più mi piace: linea sicuramente più personale – anche se con diversi elementi che richiamino la Giulia – verrebbe percepita come un modello praticamente “nuovo” (e non come una Giulia “scomoda”, diciamo così), rientrerebbe nella tradizione Alfa, avrebbe forse la possibilità di fare numeri più significativi rispetto alla Giulia a 2 porte (ma questa è solo una mia idea).
Qui, però, ci sono 2 strade: fare una sorta di una BMW Z3 o Z4 (2 posti secchi e poco bagagliaio) oppure un’Alfetta GT/GTV/Brera (quindi una 2+2, con portabagagli)? Un bel dilemma, anche se la vettura con i 2 posti secchi si presterebbe di più anche ad una versione Spider (capotte rigorosamente in tela, naturalmente) e quindi ... forse ... allora ... probabilmente la preferirei.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 28/09/2017 15:01:58
Torna all'inizio della Pagina

ArSte
Utente Medio


Emilia Romagna

155 Messaggi

Inserito il - 28/09/2017 : 20:36:42  Mostra Profilo Invia a ArSte un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Stefano ... 506 parole e non ho capito come la vuoi ...
z4 o Brera? Spider, Coupe, RHT?
Torna all'inizio della Pagina

Gianlo
Utente Master


Veneto

8665 Messaggi

Inserito il - 28/09/2017 : 22:57:15  Mostra Profilo Invia a Gianlo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Stefy non e' certo circonciso !

Gianlo
Socio DCI nr. 888
Duettista dell' Anno 2017
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10872 Messaggi

Inserito il - 29/09/2017 : 08:02:38  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ehm ... in effetti ...
Arste, se mi faceste una nuova 8C da mantenere in pianta stabile a listino, sarei veramente molto contento!

Per quanto riguarda il GT/GTV più "umano" rispetto alla precedente, preferirei una moderna e italianissima 2 posti secchi, con trazione posteriore (tipo BMW Z4, tanto per intendersi) e leggera, per favorire le prestazioni di accelerazione, velocità, frenata e tenuta di strada.
Se non fosse possibile, opterei per una 2+2 stile Brera/Alfetta GT, ferme le altre caratteristiche desiderate per la precedente.
Entrambe naturalmente dovrebbero avere la loro declinazione Spider con tetto in tela.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10872 Messaggi

Inserito il - 29/09/2017 : 09:15:35  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ALFA ROMEO STELVIO QUADRIFOGLIO

Si sta preparando il lancio di questo modello, che dovrebbe debuttare a gennaio 2018. I vari tests condotti al Nurburing si sono conclusi ieri (pare) ed hanno visto Stelvio Quadrifoglio staccare il tempo di 7 minuti e 51,7 secondi, migliore performance di sempre per la sua categoria: lo STELVIO QUADRIFOGLIO si conferma quindi come il SUV più veloce del mondo.

Complimenti ai tecnici ed ai progettisti!

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO
Torna all'inizio della Pagina

diegran
Utente Medio


Piemonte

382 Messaggi

Inserito il - 29/09/2017 : 12:06:29  Mostra Profilo Invia a diegran un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non ne comprendo il senso ma questo è quanto:

http://www.ilsole24ore.com/art/motori/2017-09-29/record-nurburgring-stelvio-quadrifolio-e-suv-piu-veloce-mondo-091150.shtml

Buon per noi.


1979 Duetto CT 2000 Veloce
1967 Vespa 50N
1964 Vespa 180SS
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10872 Messaggi

Inserito il - 29/09/2017 : 15:02:00  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da diegran

non ne comprendo il senso ma questo è quanto:

http://www.ilsole24ore.com/art/motori/2017-09-29/record-nurburgring-stelvio-quadrifolio-e-suv-piu-veloce-mondo-091150.shtml

Buon per noi.



Mah ... che dire ... il tempo record in pista serve a dimostrare la validità delle soluzioni tecniche che sono state adottate per la realizzazione della vettura, ed in questo caso Stelvio surclassa tutta la concorrenza.

La domanda, più generale, è sempre la stessa: che macchina è un Suv?
La risposta è semplice: è quella che la gente richiede, che il mercato domanda e se vuoi fare il produttore di auto (e sopravvivere) devi assecondare il mercato, proponendo quelle vetture che incontrano i gusti degli acquirenti, cercando di magari differenziarla dai prodotti concorrenti in base alle caratteristiche del marchio e dalle prestazioni che è in grado di offrire; lo Stelvio ha una sua spiccata personalità, bisogna dire.

E che dire dei Suv spinti? Anche per queste vetture, il discorso è simile ... Seppur preformanti, restano sempre un "assurdo tecnico" (qui sto esagerando, naturalmente), visto che non riusciranno mai ad eguagliare - da un punto di vista prestazionale - le corrispondenti versioni berlina, tantomeno le versioni coupè: nel caso di specie, ricordo che la Giulia Quadrifoglio ha staccato il tempo di 7'32", oltre 19 secondi in meno rispetto a Stelvio Quadrifoglio.
Ciò non toglie il fatto che siano vetture veloci ma al contempo spaziose rispetto alle corrispondenti berline, hanno linee che piacciono e - ritornando a bomba - godono di un consenso di pubblico molto largo.
Il distacco, comunque, dice tutto in termini di performance ... d'altra parte - a parità di motorizzazione, pesa di più ed ha un'aerodinamica meno efficiente, il che si traduce quindi in minor handling, spazi di arresto più lunghi, accelerazione e ripresa inferiori, consumi più alti, etc.
Però piacciono e, visto su strada, Stelvio è una bella macchina.

Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 29/09/2017 16:24:09
Torna all'inizio della Pagina

giando01
Utente Master



Lombardia

5262 Messaggi

Inserito il - 29/09/2017 : 17:23:43  Mostra Profilo Invia a giando01 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io la preferirei in versione 2+2, sportiva sicuramente e senza dubbio 4 r.m.
La versione con tetto ripiegabile sarebbe anche la chicca finale.
però il prezzo deve essere abbordabile, non oltre i 60k, altrimenti avrebbe poco senso con la Q.V. in circolazione!
c'è un render di Procaccini del 2015 molto "spigoloso" che a me personalmente piacerebbe molto, come idea di Giulia GT, ovviamente con solo due porte.
http://www.focusmotori.it/5538/alfa-romeo-giulia-2015-render-stile-tutto-spigoli/

Socio D.C.I. 958
Spider 1,6 IV serie 1992
Giulietta 1,3 116.44 1979
Spider 916 2,0 T.S. 1996
Giulietta 1,8 TBI QV 2014
Honda CX500 1978
Honda CB350F 1974
Honda VFR750F 1988
BMW motorrad R1150R 2003
BMW motorrad R80GS 1990

Modificato da - giando01 in data 29/09/2017 17:35:29
Torna all'inizio della Pagina

stefanosir
Duettista junior



Veneto

10872 Messaggi

Inserito il - 02/10/2017 : 16:33:49  Mostra Profilo Invia a stefanosir un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo grafico è stato predisposto da AutoEdizione.NL, un sito olandese che si occupa dei clienti FCA in Nord-Europa.

Immagine:

40,98 KB


Quanto possa essere realistico e veritiero non ci è dato saperlo, ma forse se quanto riportato si trasformasse in realtà, ce ne sarebbe da essere più che soddisfatti sotto moltissimi punti di vista.

Uno degli aspetti più secondari (ma che sta a cuore di moltissimi appassionati) è dato dal fatto che la piccola LANCIA potrebbe subire un restyling nel 2020, così che il glorioso marchio rimarrebbe "in pista" (cosa non da poco, visto l'alto rischio di sparizione ...).

Per FIAT, balza all'occhio - oltre ai trasferimenti dei siti produttivi (Panda) e restyling di 500, 500 X, etc. - compare l'erede della Fiat Punto, la cui produzione sarebbe prevista in Slovenia. Attenzione anche alla futura Topolino.

Per Alfa Romeo sarebbe il completamento di un sogno:

2019:
Suv piccolo (Segmento C) (Pomigliano)
Giulia Coupè (Cassino)
4C restyling (Modena)


2020:
Giulietta (Pomigliano)
Giulia SW (Cassino)


2021:
Alfetta (Torino Mirafiori)
Suv grande (Segmento E) (Torino Mirafiori)
GT/GTV (Modena)
Spider (Modena)
Giulia/Stelvio restyling (Cassino)

Ricompare la Giulia Sport-wagon, ci sarebbe spazio per la Giulia Coupè (si chiamerà "Sprint"?) che convivrà con una sportiva pura (GT/GTV) e con la sua derivata Spider.

Sarà veramente così? Non si sa, è probabile che questa sia un insieme di congetture sulla base del piano industriale che era in piedi fino a poco tempo fa; per quello aggiornato, occorrerà aspettare l'inizio dell'anno prossimo.



Socio D.C.I. n.892
Oo=V=oO

Modificato da - stefanosir in data 02/10/2017 16:37:06
Torna all'inizio della Pagina

luigired
Utente Senior


Lazio

1409 Messaggi

Inserito il - 02/10/2017 : 22:35:53  Mostra Profilo Invia a luigired un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Stefano ho letto che spesso ti chiedi perché piacciono i Suv. Credo che oltre ad essere una moda come hai precisato tu ed essere auto in genere più spaziose, hanno un'altra caratteristica che piace: sono alte. L' altezza è fondamentale. Chi si abitua a girare con un'auto alta, che consente di avere una visuale ottima, di godere dei panorami nei viaggi e non solo di osservare i guardrail, di sentirsi più sicuri vicino ai camion o agli autobus, difficilmente secondo me torna a un' auto tradizionale. Forse è per questo che i costruttori tendono oggi a proporre anche i modelli piccoli o city cars sempre in formato rialzato.
Luigired

Iscritto al Duetto Club Italia tessera n. 938
Torna all'inizio della Pagina

nigel68
Utente Senior


Piemonte

1148 Messaggi

Inserito il - 03/10/2017 : 08:55:26  Mostra Profilo Invia a nigel68 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Però la guida alta fa tanto "camion". Ho avuto di tutto per lavoro e non: monovolume, SUV, fuoristrada, spider... per me le sensazioni che ti trasmette la guida col sedere a livello dell'asfalto o quasi, sono impagabili. E' molto una questione di stile di guida. Ne deduco però, al di là di casi specifici, che si tratti di una moda. Come lo è in Cina quella delle sedan allungate o in Australia dei pickup derivate dalle berline (tipo Chevy El Camino per capirci).

"Quando un italiano vede passare un'auto di lusso, il suo primo desiderio non è di averne una anche lui, ma di tagliarle le gomme" - Indro Montanelli (1909-2001)
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 118 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
Duetto Club Italia - Il forum © 2000-02 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Pagina generata in 0,33 secondi. TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000